ABUSI, MULLER COLLEGA LA CRISI ALLA LOBBY GAY. E IL PROBLEMA NON È IL CLERICALISMO, MA IL SUO OPPOSTO….

JOSEPH RATZINGER :B16 e G.GÄNSWEIN

Il cardinale Gerhard Müller ha rilasciato un’ampia intervista a Maike Hickson, in cui affronta in modo deciso i nodi più rilevanti dell’attuale crisi del clero, a partire dal caso McCarrick, l’ormai ex porporato noto per le sue relazioni gay e per gli abusi su seminaristi e giovani preti. Riportiamo alcuni dei passaggi più significativi dell’intervista, che si può leggere integralmente su Life Site News.

CONTRARIO A COMMISSIONE SU ABUSI GUIDATA DA LAICI

Riguardo all’idea avanzata da alcuni vescovi statunitensi di una commissione sugli abusi guidata da laici, Müller fornisce una risposta articolata dicendosi in disaccordo: «Non vedo come una soluzione il fatto che ora i laici prendano il controllo, solo perché i vescovi (come alcuni credono) non sono in grado di farlo con le proprie forze. Non possiamo superare i difetti capovolgendo la costituzione gerarchico-sacramentale della Chiesa. Caterina da Siena si appellò francamente e incessantemente alla coscienza dei papi…

View original post 1.037 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...