Foibe, il ricordo negato

Ricordiamo tutte le vittime, anche i ragazzi missini assassinati a tradimento dai comunisti vigliacchi come sempre. Noi missini abbiamo pagato l’amor di Patria e la divulgazione delle verità scomode per catto-comunisti e stalinisti con penalizzazioni nello studio e sul lavoro. Ricordate che per molti, troppi anni siamo stati i soli ad avere il coraggio di parlare delle atrocità commesse durante la guerra civile dai comunisti che ancora pare tengano in ostaggio l’Emilia Romagna dove tra il 1954 ed il 1959 quando ho fatto le elementari a Forlì avevano tanta paura dei comunisti da parlare sottovoce dei crimini della Volante Rossa.
NEL GIORNO DELLA MEMORIA PENSIAMO A TUTTE LE VITTIME DEL COMUNISMO.
Che succede veramente in Cina a causa del coronavirus?

Giuliano Guzzo

La domanda che torna, nel Giorno del ricordo delle vittime delle foibe e dell’esodo giuliano-dalmata è, in fondo. sempre la stessa: com’è stato possibile? Perché

View original post 667 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...